Si informano i genitori degli alunni che hanno usufruito del servizio di anticipo e posticipo nell’a.s. 2019/2020, che il Consiglio d’istituto nella riunione del 21/05/2020 con delibera n. 7 ha approvato, all’unanimità, la possibilità di chiedere all’Istituto il rimborso forfettario di € 25,00 per i mesi di marzo, aprile e maggio per la sospensione del servizio avvenuta a decorrere dal 24 febbraio 2020 a causa dell’emergenza epidemiologica COVID19.

Il rimborso di euro 25,00, calcolato sottraendo le spese di gestione sostenute dalla scuola, avverrà solo a seguito di presentazione della richiesta da parte del genitore intestatario del c/c, da inoltrare via mail all’indirizzo rnic81300x@istruzione.it entro la data perentoria del 7 giugno 2020.

Inoltre, si comunica che, nella stessa seduta, il CdI ha deliberato anche la possibilità di conservare la quota di € 25,00 a credito da utilizzare per il prossimo anno scolastico a titolo di contributo volontario ed assicurazione a.s. 2020/2021.

Si allega fac-simile di domanda e si ringrazia per la gentile collaborazione.

C151 – Interruzione del servizio di anticipoposticipo a.s. 2019-2020-signed

allegato C151 modulo-richiesta-rimborso